Telefono - 373 5248479
E-Mail - norsaachille@yahoo.it

Terapia biologica antimitotica e meccanismi recettoriali

Questo piccolo fascicolo rappresenta un capitolo di un volume più vasto, che ho scritto dal titolo “Terapia Biologica dei tumori, principi fisiologici e riscontri clinici”, di prossima pubblicazione. L’ispirazione per il mio lavoro è stata motivata dalla mia grande curiosità di capire gli enunciati per me inizialmente criptici del Professor Di Bella, riguardo alla Sua terapia innovativa delle malattie tumorali. La ragione della difficoltà a comprendere in campo scientifico dipende dalla mancanza di strumenti, cioè di cognizioni atte a seguire un logico ragionamento scientifico. L’argomento di questo fascicolo rappresenta il fulcro della terapia biologica, perché alla luce di tutti gli elementi e dei meccanismi che regolano i processi di trasduzione nella cellula, spiega esattamente l’azione inibente la mitogenesi cellulare da parte dei singoli farmaci del protocollo terapeutico in questione.

INDICE GENERALE

Introduzione

La proliferazione cellulare

  • Oncogeni
  • Meccanismi di segnale che controllano la proliferazione
  • La dimerizzazione dei ligandi dei recettori stimolano la chinasi
  • L’interazione fra proteine e recettore fa passare il segnale all’interno della cellula
  • La sequenza bio-molecolare della trasmissione del segnale lungo la sequenza specifica delle chinasi Myc e controllo dei geni della proliferazione
  • Correlazione fra i segnali di proliferazione e quelli di sopravvivenza
  • JUN e FOS
  • L’omeostasi nel meccanismo mitogenetico
  • ECM- il sistema di segnale extracellulare: la matrice delle integrine
  • Sull’inibizione del contatto e la trasmissione del segnale per contatto tra cellula e cellula
  • Limiti alla proliferazione, la senescenza della cellula ed i telomeri
  • Telomeri e telomerasi
  • Il p53: “Angelo guardiano”
  • Ruolo della mutazione dell’APC nella carcinogenesi del colon
  • Bibliografia

Considerazioni finali sui presidi della terapia biologica

  • Somatostatina
  • Retinoidi
  • Bromocriptina
  • Melatonina
  • Conclusioni
  • Bibliografia

Il meccanismo d’azione della melatonina a livello recettoriale dimostrato attraverso la tecnica del patch-clamp

La tecnica del patch-clamp per la dimostrazione dell’attività piastrinogenica a livello dei megacariociti

  • Bibliografia